jump to navigation

Harry Potter e l’Ordine della Fenice luglio 7, 2007

Posted by gughi in cinema, prime visioni, video, youtube.
trackback

Un film di David Yates. Con Daniel Radcliffe, Emma Watson, Rupert Grint, Jason Isaacs, Helena Bonham Carter, Robbie Coltrane, Ralph Fiennes, Michael Gambon, Brendan Gleeson, Gary Oldman. Genere Fantastico, colore, 142 minuti. Produzione USA, Gran Bretagna 2007.

Maghi e babbani possono tirare un respiro di sollievo perché Emma Watson, la perspicace Hermione Granger, ha confermato la sua partecipazione alle ultime avventure di Harry Potter. Contratto firmato anche per Daniel Radcliffe e Rupert Grint, alias Harry e Ron, inseparabili compagni di scuola e di magia. Accanto ai volti cari e noti, Harry Potter e l’Ordine della Fenice recupera quelli “tagliati” o soltanto accennati da Mike Newell, come i Dursley o i Weasley, gli elfi domestici o il Sirius Black di Gary Oldman, ridotto nel Calice di fuoco a qualcosa di meno di un’apparizione in un camino. Viene riconfermata Miranda Richardson nel ruolo della giornalista impicciona, Rita Skeeter, e debuttano due ladies: Imelda Staunton ed Helena Bonham Carter. La prima vestirà i panni dell’odiosa Dolores Umbridge, Inquisitore Supremo incaricata dal Ministero della Magia di insegnare “Difesa contro le arti oscure”, la seconda quelli di Bellatrix Lestrange, una crudele Mangiamorte cugina di Sirius Black. Il timido Neville Paciock troverà un’amica speciale e svagata nella Luna Lovegood di Evanna Lynch.
I corridoi di Hogwarts sono insomma affollati di personaggi che colmeranno la nostra estate di mistero e magia. Se il 21 luglio Harry Potter impiegherà 784 pagine (nella versione inglese) per calare il sipario sulle sue avventure, il 13 luglio sullo schermo (e due libri indietro), dovrà vedersela con Voldemort, risorto in forma umana, e coi suoi Mangiamorte, maghi assetati di potere che coltivano la vanità e hanno stipulato con l’Oscuro Signore un patto sciagurato. L’amore sarà ancora una volta l’arma vincente di Harry per opporsi a Voldemort e per innamorare Cho Chang. A settembre cominceranno le riprese del sesto “libro” Il principe mezzo sangue, e questa volta potrebbe essere il cielo d’Irlanda a ospitare le partite di Quidditch e i voli prodigiosi di Harry Potter, perché la Warner contempla l’idea di sostituire gli ambienti scozzesi e inglesi con le verdi contee di Leinster e Munster, su cui sorgono castelli “incantati”, provvisti della saggezza magica e infestati dai dissennatori. La Gazzetta del profeta prevede due ore e mezza di incanto assoluto e attende nuove indiscrezioni…

Da mercoledì 11 luglio 2007 al cinema – Recensione: Mymovies.

Annunci

Commenti»

No comments yet — be the first.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: