jump to navigation

Perchè Linux è meglio… giugno 13, 2007

Posted by gughi in informatica e dintorni, internet, Linux.
18 comments

Su questo sito sono illustrati 24 motivi per cui Linux è un sistema operativo indiscutibilmente superiore a Windows. Voglio citare qui almeno i più importanti, rimandandovi alla lettura completa dell’articolo qualora foste interessati:

Puoi dimenticarti dei virus.
Se il computer si spegne senza chiederlo, se strane finestre con testo incomprensibile e tutti i tipi di avvertenze appaiono senza che tu lo chieda, se delle email vengono inviate a tutti i tuoi contatti a tua insaputa, allora il tuo computer ha probabilmente contratto un virus. La causa principale è perché usi Windows.
Linux difficilmente contrae dei virus. E non è del tipo “Oh, beh, non molto spesso, sai”. È come “Se hai mai sentito parlare di un vero virus per Linux, batti un colpo”. Certamente non è proprio impossibile prenderne uno. Ad ogni modo, Linux fa in modo che questo accada molto difficilmente per molte ragioni… continua a leggere

Linux è stabile.
hai mai perso il tuo lavoro perché Windows è crashato? Spegni sempre il computer nel modo giusto o a volte stacchi direttamente la spina perché Windows è impazzito e non ti lascia fare più niente? Hai mai ottenuto la “schermata blu della morte” o messaggi di errore dicendoti che il computer deve essere spento per oscuri motivi?Le ultime versioni di Windows, specialmente le “Professional”, stanno diventando più stabili di prima. Tuttavia questi tipi di problema accadono ancora molto spesso… continua a leggere

Linux protegge il tuo computer.
Virus, trojan, adware, spyware… Windows lascia entrare tutti questi nel tuo computer molto facilmente. Il periodo stimato prima che un PC Windows (connesso a Internet e con l’installazione predefinita del “Service Pack 2”) si infetti è di 40 minuti (e a volte ci vogliono anche solo 30 secondi)… continua a leggere

Linux non ha costi di licenza.
Ti starai probabilmente dicendo: “Oh, io non l’ho pagato Windows”. Ne sei assolutamente certo ? Se il tuo computer aveva già Windows, allora l’hai pagato, anche se il negozio non te l’ha detto. Il prezzo di una licenza per Windows è pari all’ammontare di un quarto del prezzo di ogni nuovo computer. Quindi, a meno che tu non abbia ottenuto Windows illegalmente, l’hai pagato. Da dove pensi che Microsoft prenda tutti i suoi soldi? Al contrario, puoi avere Linux completamente senza prezzo… continua a leggere

Linux è software libero
Linux e il software “Open Source” sono “liberi”. Questo significa che la loro licenza è una “free licence”, e la più comune è la GPL (General Public Licence). Questa licenza permette a chiunque di copiare il software, vedere il codice sorgente (la “ricetta”), modificarlo, e ridistribuirlo finché rimane sotto licenza GPL… continua a leggere

Con Linux installi ed aggiorni il software con un click.
Se vuoi dare un’occhiata a qualche nuovo software per Windows, dovrai:
1. Cercare in rete quale programma soddisfi le tue necessità.
2. Trovare un sito web che ti permetta di scaricarlo.
3. Forse pagarlo.
4. Scaricare effettivamente il software.
5. Installarlo.
6. A volte riavviare il computer.
Fiuh, è un casino di lavoro solamente per provare qualcosa di nuovo! Con Linux, tutto è più semplice… continua a leggere

Windows ha uno strumento molto conveniente chiamato “Windows Update”, che ti permette di aggiornare il tuo sistema con gli ultimi aggiornamenti disponibili.E per quanto riguarda il tuo software non-Microsoft? Applicazioni Adobe? Compressori ZIP? Programmi di masterizzazione? Web browser non-Microsoft e client email, ecc. ? Devi aggiornarli tutti, uno per uno. E ci vorrà tempo, dato che ognuno di loro ha il loro sistema di (auto-)aggiornamento.
Linux ha un sistema centrale chiamato il “Package manager”… continua a leggere

Vi consiglio di consultare questo sito e di valutare una prova sul campo.