jump to navigation

Telefonia: finalmente più semplici i passaggi tra operatori marzo 12, 2007

Posted by gughi in telefonia.
trackback

unbundling

Tempi migliori per i consumatori nel ramo della telefonia fissa e mobile. Dopo il colpaccio dell’azzeramento dei costi di ricarica e la speranza di abolizione dello scatto alla risposta nella telefonia mobile, arrivano le buone notizie anche sul fronte della telefonia fissa e di internet.

Finalmente passare da un operatore alternativo a Telecom ad un altro sarà possibile, senza la necessità di passare nuovamente per il gestore ex monopolista. Era un’altra delle inspiegabili anomalie tutte italiane, il trionfo della burocrazia sulla libera concorrenza. La soluzione era a portata di mano, il classico “uovo di Colombo”, ma nessuno l’applicava. Fino a quando l’Autorità Garante delle Comunicazioni ha predisposto la nuova procedura. In futuro Telecom Italia coordinerà tecnicamente la procedura di passaggio e la richiesta andrà indirizzata al nuovo operatore, senza doversi più preoccupare di dare tempestiva disdetta al precedente. Il precedente gestore dovrà entro 20 giorni (5 giorni se è Telecom Italia) liberare la linea e renderla disponibile al nuovo operatore. La procedura verrà, pertanto, gestita dal gestore subentrante, con ovvie benefiche ripercussioni sui tempi di evasione della pratica. Il nuovo operatore avrà l’interesse ad accelerare le procedure di passaggio e ciò determinerà transizioni fluide ed indolori per il cliente. Una procedura del genere si applicherà anche per i trasferimenti tra gestori che forniscono il servizio ADSL. Anche in questo caso, niente più disdetta al precedente operatore e scongiurato il pericolo di occupazione della portante da parte dello stesso, con conseguente impossibilità di stipulare altro contratto con un operatore concorrente. La tempistica in questo caso è ancora da definire ma la speranza di non vedere più utenti impossibilitati a navigare in internet perchè “prigionieri” del precedente operatore è ormai concreta.

Resta il problema dei passaggi tra gestori di telefonia mobile. Mi sono giunte voci di attese superiori ai 6 mesi per passare da Tim a Tre o da Tim a Vodafone!

Annunci

Commenti»

1. Pierandrea - marzo 15, 2007

Speriamo bene sia davvero così … ERA ORA !


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: