jump to navigation

Avvocati stressati gennaio 21, 2007

Posted by gughi in attualità e notizie, diritto, stranezze e curiosità.
add a comment

La giustizia italiana è lenta e la durata dei processi è in media di 10 anni. Chi subisce un torto sa già che sarà dura farsi valere e, soprattutto, che dovrà armarsi di pazienza. E’ stata anche promulgata una legge per ovviare a ciò, la 89/2001, meglio nota come legge Pinto sulla eccessiva durata del processo. Non è cambiato granchè ed i cittadini costretti ad adire le vie legali sono sempre più avviliti e stressati. Fin qui niente di nuovo.

Ma la vera novità è che anche gli avvocati sono stressati più che mai ed il Giudice di Pace di Napoli in una sentenza pronunciata a seguito di una domanda collettiva ha condannato il Ministero di Giustizia a risarcire 120 avvocati napoletani stressati dall’“inefficienza del sistema giudiziario”.

Sembra incredibile ma è così. La causa era stata proposta nell’ottobre del 2005 da un legale, al quale si sono accodati tutti gli altri. La sentenza ha condannato il ministero al risarcire i danni esistenziali per lo stress derivante dai disagi subiti nella misura di 100 €. a testa più le spese legali.