jump to navigation

La sanità in coma novembre 28, 2006

Posted by gughi in stranezze e curiosità.
trackback

avviso.jpg
Questo cartello campeggia nella sala d’attesa di un presidio ospedaliero italiano. Come è facile intuire dal tenore dell’avviso, questi medici sono quotidianamente bombardati di raccomandazioni. Io veramente non so come commentare questo cartello.

Si sa che le liste d’attesa nei nostri ospedali sono spesso ingiustificatamente lunghe. Basti pensare al servizio andato in onda su “Le Iene Show” il 7 novembre 2006, relativo ai tempi di attesa per la rimozione di un’ingessatura in Campania.

Ma anche pensare a questi dipendenti che spacciano pazienti per parenti o amici (o magari lo sono, e sarebbe ancora più grave) per bypassare le liste…

Ormai siamo al “si salvi chi può”. Ogni strumento è buono per affrontare “l’emergenza sanità”. Ed ogni strumento è buono per affrontare “l’assalto dei pazienti”.

Annunci

Commenti»

No comments yet — be the first.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: