jump to navigation

I deliri di Giorgio Bocca novembre 6, 2006

Posted by gughi in attualità e notizie.
3 comments

Ci siamo trasferiti su www.sblogghiamo.net

Giorgio Bocca

Apprendo solo ora da quest’ottimo blog dello show di Giorgio Bocca al programma di Fazio “Che tempo che fa” e non posso esimermi dal parlarne, in quanto mi sento profondamente ferito dalle sue parole, o meglio dai suoi deliri. Come può una personalità dello spessore di Bocca azzardare un’uscita così infelice? Come può un giornalista e scrittore, con tanti anni di attività alle spalle vomitare in prima serata frasi del tipo “forza Vesuvio” o “sfortunato chi nasce laggiù”?. Scivolare in modo così clamoroso nel qualunquismo, nella retorica e nel razzismo non è da lui. O almeno così pensavo. Tutti sappiamo che la situazione di Napoli è disperata, ultimamente ne sono pieni i giornali, i blog, i tg e l’ho evidenziato anche io, da napoletano che ama questa città, in un recente post, ma le dichiarazioni di Bocca sono sembrate più figlie di un forte sentimento di antinapoletanità che di un sincero dispiacere per il momento difficile della città. E che dire di Fazio che non ha saputo domare quel vecchio cavallo imbizzarrito, pronto a scalciare in faccia ad un intero popolo? Senza dubbio è anche lui responsabile del triste spettacolo fornito agli italiani ieri sera.